prova di Lavoro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

prova di Lavoro

Messaggio  Alessandro Avigni il Lun 31 Mar - 11:51

Ciao a tutti, in questi giorni mi hanno parlato di una proposta per una prova di lavoro. E' on line da qualche parte? Avete il link?

grazie
A.

Alessandro Avigni
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 05.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Roberta il Lun 31 Mar - 13:56

Vediamo, ne ha parlato Mammato alla conferenza in monografica. Il modello dovrebbe essere quello francese...
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Alessandro Avigni il Lun 31 Mar - 18:54

inizio a darmi una risposta anche se non è quello che intendevo. Non bazzicando molto l'ambiente, questa cosa è già in atto? http://www.saki.it/doc/tvc_2013.pdf

Alessandro Avigni
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 05.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Mari il Mar 1 Apr - 1:07

Punto F, a proposito di affiancare a un altro cane simulando il traino. Ma davvero dicono?
Cioè, io di slitta non ne capisco nulla ma da quel che so i musher prima di mettere i cani in team fanno un lavoro di socializzazione, conoscenza, prove... e questi pretendono di mettere due cani sconosciuti e pensare che allegramente inizieranno a tirare slitta insieme, soprattutto se dello stesso sesso.
E poi questa storia dei maschi, le hanno mai viste due femmine arrabbiate?
avatar
Mari
Amministratore

Numero di messaggi : 1966
Età : 30
Località : Cosenza
Data d'iscrizione : 21.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.darwishmalamute.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  antonio74 il Mar 1 Apr - 9:49

Mari ha scritto:Punto F, a proposito di affiancare a un altro cane simulando il traino. Ma davvero dicono?
Cioè, io di slitta non ne capisco nulla ma da quel che so i musher prima di mettere i cani in team fanno un lavoro di socializzazione, conoscenza, prove... e questi pretendono di mettere due cani sconosciuti e pensare che allegramente inizieranno a tirare slitta insieme, soprattutto se dello stesso sesso.
E poi questa storia dei maschi, le hanno mai viste due femmine arrabbiate?


concordo in pieno le femmine sono terribili peggio dei maschi....................
avatar
antonio74
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 252
Età : 43
Località : porto garibaldi
Data d'iscrizione : 21.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Roberta il Mar 1 Apr - 9:54

Ah...no...questo è il TVC nuovo test caratteriale introdotto obbligatoriamente per ottenere i titoli di Ch riproduttore e Ch sociale.
Ne saprò sicuramente di più lunedi. Domenica infatti la giudice M. Grazia Miglietta sarà al nostro meeting per spiegarci il funzionamento e fare qualche test. L'unica cosa che so, è che non è uguale per tutte le razze.
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Alessandro Avigni il Mar 1 Apr - 12:24

Adesso lo chiedo anche da un'altra parte se questa prova ha un paternità, una firma, oppure è nata così? sarebbe interessante sapere il contesto in cui nasce

Alessandro Avigni
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 05.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  noelex il Mar 1 Apr - 22:44

Credo che sia ispirato al test d'aptitude naturelle che già fanno in Francia.
A me lascia un po' perplessa…oltre ad aver avuto la stessa reazione di Mari quando ho letto della simulazione della linea di traino, mi sembra che tramite queste prove si possa valutare più l'educazione che il carattere. Comunque aspettiamo informazioni più precise...
avatar
noelex
Utente Wheel Dog

Numero di messaggi : 1092
Età : 30
Località : Terranuova B.ni (AR)
Data d'iscrizione : 06.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Tomc il Mer 2 Apr - 0:52

Se è un test per valutare l’equilibrio caratteriale, cosa ha il Cae-1 che non va? Il Cae è una prova ( consistente in 10 esercizi ) per testare l’affidabilità di un cane e la capacità del suo conduttore di controllarlo in alcune situazioni tipo del contesto urbano. Ogni binomio cane-conduttore, se supera la prova, ha il suo patentino perché i cani non si comportano allo stesso modo con tutti i conduttori. Sono esseri viventi mica macchine!

La bozza di questa fantomatica prova, dalla utilità tutta da chiarire, è nel complesso parecchio discutibile ma anche nei singoli punti lascia a desiderare. Lo scopo sarebbe individuare il riproduttore che dimostra equilibrio caratteriale ma già questo avviene nel pre-ring quando il giudice comincia a studiarsi il cane per vedere se è nervoso o rilassato. Avviene anche all’interno del ring quando il giudice esegue la manipolazione del cane. Prevedere una prova simile in separata sede mi sembra un inutile doppione. Da quanto ho capito il tvc si propone di dare un indirizzo zootecnico ( come esattamente le expo ) a differenza del Cae-1 che non ha questo scopo. L’equilibrio caratteriale di un cane di razza lo si può valutare già in sede di esposizione ( punti A e G della bozza ). Allora, ci si chiederà, perché esiste il Cae-1? Perché i meticci non vanno in expo e il Cae è aperto anche ai meticci!

Lo scopo del punto B è ben assolto dagli esercizi del Cae-1,per esempio esercizio n. 10 ( un estraneo passa picchiettando l’ombrello sul terreno, giunto in prossimità del cane, apre con fare naturale l’ombrello e se ne va ). Se le fasce di 50 cm servono a simulare un oggetto mai visto, sconosciuto al cane, per prima cosa il cane cercherà di annusarle, al massimo dopo se ne fregherà altamente perché né si mangia né si gioca. Non se ne comprende il senso. Se è per conseguire il titolo di riproduttore selezionato, si può dare per scontato che un campione sia già stato socializzato a degli oggetti sconosciuti prima di allora.

Punto E: infilare un imbrago non prova niente sulla attitudine al lavoro. E’ un po’ come asserire che se tollera il collare sarà un soggetto educato.

Punto F: ha già detto benissimo Mari. Si può aggiungere solo che cani gerarchici non sono agnellini e che tutta la messinscena per stabilire chi è il superiore gerarchico mi pare normalissimo e non certo difetto da eliminare. Si dà per scontato che gli eschimesi attaccassero i cani alla slitta come gli europei ( cioè con una tow-line unica e i cani appaiati in tandem come nelle corse), conduzione che richiede un certo tipo di temperamento. Quando invece molte etnie eschimesi usavano l’attacco a ventaglio che non richiede un pacifismo assoluto tra cani: conduzione che può soprassedere a ciò che molto affrettatamente si classifica come difetto.

Ultima osservazione: non è che questo tvc sia un altro caso di esterofilia?



Tomc
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 190
Età : 38
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 18.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  antonio74 il Mer 2 Apr - 1:31

Ultima osservazione: non è che questo tvc sia un altro caso di esterofilia? cioè
avatar
antonio74
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 252
Età : 43
Località : porto garibaldi
Data d'iscrizione : 21.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Mari il Mer 2 Apr - 1:40

antonio74 ha scritto:Ultima osservazione: non è che questo tvc sia un altro caso di esterofilia? cioè
Credo che Tomc intenda dire il solito scopiazzamento all' italiana... visto che la Francia lo fa, facciamolo anche noi. Ma senza cognizione, giusto per far vedere che siamo fighi anche noi...
avatar
Mari
Amministratore

Numero di messaggi : 1966
Età : 30
Località : Cosenza
Data d'iscrizione : 21.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.darwishmalamute.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Alessandro Avigni il Mer 2 Apr - 10:28

La Francia non fa nulla di tutto ciò per i Malamute
Non è esterofilia, ma triste italianità

Alessandro

Mari ha scritto:
antonio74 ha scritto:Ultima osservazione: non è che questo tvc sia un altro caso di esterofilia? cioè
Credo che Tomc intenda dire il solito scopiazzamento all' italiana... visto che la Francia lo fa, facciamolo anche noi. Ma senza cognizione, giusto per far vedere che siamo fighi anche noi...

Alessandro Avigni
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 05.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  noelex il Mer 2 Apr - 11:22

Alessandro sai per caso in cosa consiste il Test d' Aptitude Naturelle (T.A.N.) in Francia? Non riesco a trovare nessun regolamento…Quando al malamute day parlavano dell'inserimento anche in Italia di questa prova facevano riferimento a quello...
avatar
noelex
Utente Wheel Dog

Numero di messaggi : 1092
Età : 30
Località : Terranuova B.ni (AR)
Data d'iscrizione : 06.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Alessandro Avigni il Mer 2 Apr - 11:55

il cane semplicemente si deve lascaire toccare da un estraneo, con il proprietario fuori dal ring di valutazione e far mettere e togliere la pettorina da traino.
ciao
Alessandro

Alessandro Avigni
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 05.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  noelex il Ven 4 Apr - 22:04

Alessandro Avigni ha scritto:il cane semplicemente si deve lascaire toccare da un estraneo, con il proprietario fuori dal ring di valutazione e far mettere e togliere la pettorina da traino.
ciao
Alessandro

Ok, grazie.

Aspettiamo un resoconto dell'incontro di domenica per saperne di più!
avatar
noelex
Utente Wheel Dog

Numero di messaggi : 1092
Età : 30
Località : Terranuova B.ni (AR)
Data d'iscrizione : 06.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Roberta il Dom 13 Apr - 20:35

Dunque...ho assistito nel ring (servivano dei figuranti ed assistenza alla giudice) alla prova di questo nuovo TVC (Test di valutazione caratteriale) Credo sia una cosa abbastanza facile per un malamute da superare a meno che non sia proprio "viziatissimo" o comunque distratto come raramente accade. Le prove consistono in:
1) Condotta al guinzaglio con estraneo.
2) Chiusura del cane in un cerchio di 4 persone che gradatamente stringono il cerchio.
In queste due prove il soggetto non deve dare segni di aggressività.
3) Prova di imbrago.
4) Test di istinto al traino con un cane sconosciuto accanto. Praticamente il cane con la pettorina ed un cane di sesso opposto, non in calore (se femmina) ma sconosciuto deve dar prova di un certo istinto al traino.
Insomma mi sembra un cosa fattibile.
Il test se non superato può essere ripetuto una sola volta.
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Nice il Lun 28 Apr - 23:40

Allora resoconto sulla prova lavoro ????
avatar
Nice
Amministratore

Numero di messaggi : 2381
Età : 38
Località : Empoli (Fi)
Data d'iscrizione : 26.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://alaskanmalamutes.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Roberta il Mar 29 Apr - 11:57

Nice ha scritto:Allora resoconto sulla prova lavoro ????

Che intendi per resoconto? Ho scritto tutto nel post precedente....
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  fittini il Mar 29 Apr - 19:11

Sarò brusco... per dirlo alla Fantozzi a me sembra una CA...TA pazzesca! E ora vi spiego anche il perchè:
1. Cosa c'entra in un test caratteriale la prova di imbrago? In questi mesi ho girato parecchie gare internazionali di sleddog e ho visto cani che appena imbragati diventavano molto aggressivi e irrequieti, ma una volta partiti erano concentrati solo sul lavoro.
All'estero lo chiamano "Desire to run" e non è altro che la voglia di correre, cioè l'attitudine principale per cui un cane da slitta viene selezionato (e alcuni ne hanno talmente tanta che quando vedono l'imbrago hanno bisogno di sfogare in qualche modo la loro voglia correre).
2. Come traumatizzare un cane? Metterlo in linea con un cane sconosciuto. Chiedete a qualunque musher e vi dirà che prima di inserire un cane in un team ci vuole una conoscenza approfondita (non si può mettere un cane vicino a qualunque altro nella muta, non solo per doti fisiche, ma soprattutto per le caratteristiche caratteriali).
Attenzione questa regola vale anche si si va a fare una gita in slitta, non solo se si vogliono fare le gare.

Adesso io mi chiedo, non sarebbe più comodo inserire una prova di lavoro semplicissima? Il cane deve aver partecipato almeno ad una competizione su neve o su terra organizzata da una federazione accreditata.

Così si darebbe linfa al movimento dello sleddog e si avrebbero cani nei ring un po' più atletici.


avatar
fittini
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 183
Età : 35
Località : Desenzano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: prova di Lavoro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum