allevatori in Piemonte?

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

allevatori in Piemonte?

Messaggio  Maggie_Pi il Gio 1 Nov - 21:32

Ciao ragazzi! sono una novellina del forum e ho bisogno di un po' di dritte Very Happy
Prima di prenotare un cucciolo vorrei essere informatissima (come ho già scritto nella presentazione, non ho mai avuto un Mal!) Cerco degli allevamenti o dei privati seri nella zona del basso Piemonte, io abito in provincia di Alessandria. Vorrei che fosse vicino per poter seguire meglio i cuccioli, andarli a trovare una volta nati, vedere i genitori ecc ecc, cose che ovviamente potrei fare un po' meno spesso se l'allevamento è lontano.
Potrei spendere tra gli 800 e i 1200 euro, ma l'importante è che sia un buon cane sano, il pedigree in realtà non mi interessa molto (o è meglio prenderlo con?)
Avete consigli da darmi? Smile
avatar
Maggie_Pi
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 29
Età : 28
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 31.10.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Mari il Ven 2 Nov - 2:10

Il pedigree è una garanzia perchè ti permette di verificare quali sono gli antenati del tuo cane, se sono stati lastrati per la displasia e se eventualmente hanno conseguito qualche titolo in expo. Senza pedigree di fatto stai acquistando un meticcio...
avatar
Mari
Amministratore

Numero di messaggi : 1966
Età : 30
Località : Cosenza
Data d'iscrizione : 21.09.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.darwishmalamute.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  DuncanMacLeod il Ven 2 Nov - 15:48

Mari ha scritto:Il pedigree è una garanzia perchè ti permette di verificare quali sono gli antenati del tuo cane, se sono stati lastrati per la displasia e se eventualmente hanno conseguito qualche titolo in expo. Senza pedigree di fatto stai acquistando un meticcio...

un meticcio che resta sempre il tuo compagno di vita..
avatar
DuncanMacLeod
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 464
Età : 33
Località : Cosenza
Data d'iscrizione : 13.11.11

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Mari il Ven 2 Nov - 15:58

DuncanMacLeod ha scritto:
Mari ha scritto:Il pedigree è una garanzia perchè ti permette di verificare quali sono gli antenati del tuo cane, se sono stati lastrati per la displasia e se eventualmente hanno conseguito qualche titolo in expo. Senza pedigree di fatto stai acquistando un meticcio...

un meticcio che resta sempre il tuo compagno di vita..

Non si discute il valore del cane in sé, né c'è un intento dispregiativo. Ma quando non c'è pedigree non c'è certificazione di razza e quindi di purezza. A livello formale è un meticcio. E pagare 1200euro per un cane ufficialmente non di razza è un furto.
avatar
Mari
Amministratore

Numero di messaggi : 1966
Età : 30
Località : Cosenza
Data d'iscrizione : 21.09.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.darwishmalamute.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Maggie_Pi il Ven 2 Nov - 16:00

Sì Mari ha ragione.. diciamo che il bracco che avevamo prima aveva un bel pedigree ma era usato per la caccia (era addestrato da ferma e per grande cerca) quindi comunque c'era motivo. Adesso cerchiamo 'solo' un cane di casa Smile leggendo qui comunque è chiaro che si trovano bellissimi Mal anche meno nobili Very Happy
avatar
Maggie_Pi
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 29
Età : 28
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 31.10.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Mari il Ven 2 Nov - 16:17

Non è nemmeno una questione di nobiltà. Se spendi una cifra devi pretendere un cane con pedigree. Se compri un cane di razza deve esserlo a tutti gli effetti.
avatar
Mari
Amministratore

Numero di messaggi : 1966
Età : 30
Località : Cosenza
Data d'iscrizione : 21.09.08

Visualizza il profilo dell'utente http://www.darwishmalamute.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  valentina il Ven 2 Nov - 17:02

comunque c'è da dire che nessun allevatore serio chiederebbe 1000 euro, ma neanche 800, per un cane senza pedigree..quindi il problema non dovrebbe porsi in partenza..almeno per quella che è la mia modestissima esperienza...

valentina
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 247
Età : 33
Data d'iscrizione : 10.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Maggie_Pi il Ven 2 Nov - 20:49

Me ne hanno chiesti 800 per un cucciolo senza pedigree.. Shocked
avatar
Maggie_Pi
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 29
Età : 28
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 31.10.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  valentina il Ven 2 Nov - 20:59

Maggie_Pi ha scritto:Me ne hanno chiesti 800 per un cucciolo senza pedigree.. Shocked
Guarda io non parlo per esperienza diretta, perchè purtroppo non ho neanche io il mio mal Sad, più che altro la mia affermazione era una somma tra considerazioni personali e sentito dire. Credo che un cucciolo senza pedigree, dovrebbe essere dato a rimborso spese, anzi neanche perchè di fatto è un meticcio..è come se andassi al canile e ti facessero pagare un cane. Inoltre credo che i cuccioli puri ma con difetti ( come ad esempio il pelo lungo) abbiano ugualmente il pedigree, ma dovrebbe esservi specificato che non può essre accoppiato. Poi ripeto non so se ho detto un mare di cavolate..sicuramente presto risponderà chi ne sa moooooooolto più di me

valentina
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 247
Età : 33
Data d'iscrizione : 10.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  franco 52 jerold il Ven 2 Nov - 23:30

Allevatori in Piemonte non so ma a Genova c'e un allevamento che e' il primo nato in Italia e si chiama Lago degli orsi. Dal mio gusto personale e' quello che ha allevato i migliori Malamute italiani. In fondo alla prima pagina del forum c'e' l'elenco di una ventina di allevamenti Italiani. Io protendo per il pedigree, che e' una garanzia in piu'. Ciao e buona ricerca. Run
avatar
franco 52 jerold
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 468
Età : 65
Località : arzignano VI
Data d'iscrizione : 18.08.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Tomc il Sab 3 Nov - 2:11

Ciao, un cane tipico lo dovresti trovare a quella cifra lì con pedigree ovviamente. Il pedigree non ha valore commerciale. Non ha quindi senso separarlo dal cane. Chi non te lo vuole dare, non è trasparente. Quindi è meglio depennarlo!

Tomc
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 190
Età : 38
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 18.09.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  DuncanMacLeod il Sab 3 Nov - 11:48

Tomc ha scritto:Ciao, un cane tipico lo dovresti trovare a quella cifra lì con pedigree ovviamente. Il pedigree non ha valore commerciale. Non ha quindi senso separarlo dal cane. Chi non te lo vuole dare, non è trasparente. Quindi è meglio depennarlo!

Mi dispiace deluderti ma il pedigree ha un valore commerciale.
avatar
DuncanMacLeod
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 464
Età : 33
Località : Cosenza
Data d'iscrizione : 13.11.11

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Gambero il Sab 3 Nov - 13:52

Prendere un cane di razza senza pedigree è una contraddizione di termini.
Il pedigree ti garantisce che il cane è di razza. Allo stesso tempo non ti garantisce che sia un buon soggetto rappresentativo della razza o un soggetto sano ma è la certificazione minima per poter essere certi che quello che hai è un malamute.

Per quanto riguarda il discorso salute, assicurati che ti vengano fornite almeno le certificazioni dei genitori per displasia anche/gomiti e oculopatia.. Se non ti danno questi documenti cambia allevatore..

Fosse per me rendere obbligatoria questa documentazione e ci aggiungerei il test per la polineuropatia, coat Funk e condrodisplasia. Ma al momento attuale è pura fantasia obbligare gli allevatori a farlo.. penso non ci sia interesse neppure a livello di club di razza purtroppo..

Gambero
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 253
Età : 36
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 02.01.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Maggie_Pi il Sab 3 Nov - 14:30

Ragazzi grazie mille per i consigli (nel frattempo sto continuando a studiare ed è in arrivo il libro della De Vecchi!)
magari non vi sembra ma mi state davvero aiutando Wink
Mentre mi rispondevate ho visto il sito dell'allevamento Lago degli Orsi, è solo a 40 minuti da casa (abito sul confine con la Liguria) quindi fa proprio al caso mio..! gita programmata cheers
avatar
Maggie_Pi
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 29
Età : 28
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 31.10.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Gambero il Sab 3 Nov - 15:42

Maggie_Pi ha scritto:Ragazzi grazie mille per i consigli (nel frattempo sto continuando a studiare ed è in arrivo il libro della De Vecchi!)
magari non vi sembra ma mi state davvero aiutando Wink
Mentre mi rispondevate ho visto il sito dell'allevamento Lago degli Orsi, è solo a 40 minuti da casa (abito sul confine con la Liguria) quindi fa proprio al caso mio..! gita programmata cheers

penso che hai scelto l'eccellenza se prendi lì il tuo malamute.. Quando vai chiedi gli che accoppiamenti ha in programma per i prossimi anni e che soggetti ha attualmente.. io l'anno prossimo prenderò finalmente un cucciolo se tutto va bene e questo allevamento è uno dei candidati più probabili.. Grazie

Gambero
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 253
Età : 36
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 02.01.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Roberta il Dom 4 Nov - 2:15

Maggie_Pi ha scritto:Ragazzi grazie mille per i consigli (nel frattempo sto continuando a studiare ed è in arrivo il libro della De Vecchi!)
magari non vi sembra ma mi state davvero aiutando Wink
Mentre mi rispondevate ho visto il sito dell'allevamento Lago degli Orsi, è solo a 40 minuti da casa (abito sul confine con la Liguria) quindi fa proprio al caso mio..! gita programmata cheers

A parer mio questo allevamento è il migliore....
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Roberta il Dom 4 Nov - 2:18

Maggie_Pi ha scritto:Me ne hanno chiesti 800 per un cucciolo senza pedigree.. Shocked
Scartalo...non esiste un prezzo del genere...a quel prezzo o poco più lo trovi con tanto di ped....dai uno sguardo anche in forum in questo momento, co sono due cucciolate se non erro...
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Roberta il Dom 4 Nov - 2:21

DuncanMacLeod ha scritto:
Mari ha scritto:Il pedigree è una garanzia perchè ti permette di verificare quali sono gli antenati del tuo cane, se sono stati lastrati per la displasia e se eventualmente hanno conseguito qualche titolo in expo. Senza pedigree di fatto stai acquistando un meticcio...

un meticcio che resta sempre il tuo compagno di vita..

Infatti...uno strepitoso compagno di vita...solo che per averlo non ti "rubano" soldi..... Io l'ho preso che lo stavano portando in canile a zero euro.... Ribadisco che per un malamute senza ped al limite puoi dargli un rimborso spese di 100-200 euro (se ha iniziato il piano vaccinale ed è stato sverminato)
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Maggie_Pi il Dom 4 Nov - 15:19

Roberta ha scritto:
Maggie_Pi ha scritto:Me ne hanno chiesti 800 per un cucciolo senza pedigree.. Shocked
Scartalo...non esiste un prezzo del genere...a quel prezzo o poco più lo trovi con tanto di ped....dai uno sguardo anche in forum in questo momento, co sono due cucciolate se non erro...

Guarda, già non mi ispirava fiducia solo a leggere l'annuncio.. ho lasciato proprio perdere anche se è vicino. Domenica prossima andrò al Lago degli Orsi, poi ho trovato anche un privato che ha programmato una cucciolata per aprile con pedigree ecc ecc. Vedremo un po' (:
avatar
Maggie_Pi
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 29
Età : 28
Località : Alessandria
Data d'iscrizione : 31.10.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Rose&Mary il Dom 4 Nov - 17:01

In effetti per quello che mi sono documentata oltre il Centro Selezione del Biagio (per me l'eccellenza in assoluto per quello che ho visto) l'allevamento Lago degli Orsi potrebbe essere un'ottima soluzione se non vuol fare strada...fammi sapere la tua impressione!!! ciaooooooooooooooo!!!
avatar
Rose&Mary
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 13
Località : Cossato
Data d'iscrizione : 02.11.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Duke il Dom 4 Nov - 20:15

Rose&Mary ha scritto:In effetti per quello che mi sono documentata oltre il Centro Selezione del Biagio (per me l'eccellenza in assoluto per quello che ho visto) l'allevamento Lago degli Orsi potrebbe essere un'ottima soluzione se non vuol fare strada...
Condivido in pieno il consiglio, personalmente li considero i numeri uno tra gli allevamenti.
avatar
Duke
Utente Swing Dog

Numero di messaggi : 845
Età : 66
Località : Greve in Chianti (Firenze)
Data d'iscrizione : 18.08.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Roberta il Dom 4 Nov - 21:19

Rose&Mary ha scritto:In effetti per quello che mi sono documentata oltre il Centro Selezione del Biagio (per me l'eccellenza in assoluto per quello che ho visto) l'allevamento Lago degli Orsi potrebbe essere un'ottima soluzione se non vuol fare strada...fammi sapere la tua impressione!!! ciaooooooooooooooo!!!

Hahahah...diciamo che qui entrano in campo tantissimi fattori. Non ultimo il gusto e soprattutto le linee di sangue... Per me l'eccellenza in Italia è ancora in mano a chi per la prima volta ha portato un malamute da noi, cioè la Sig.ra Gloria Urbani...."Lago degli Orsi"
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Rose&Mary il Dom 4 Nov - 21:55

curiosa la competizione dei numeri UNO...ahahahahahah..."secondo me...secondo me...secondo me..." le nostre sono solo opinioni personali!!!!! bisogna vedere per giudicare come ogni cosa nella vita...non è così vero??!!!!
avatar
Rose&Mary
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 13
Località : Cossato
Data d'iscrizione : 02.11.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Roberta il Dom 4 Nov - 22:23

Rose&Mary ha scritto:curiosa la competizione dei numeri UNO...ahahahahahah..."secondo me...secondo me...secondo me..." le nostre sono solo opinioni personali!!!!! bisogna vedere per giudicare come ogni cosa nella vita...non è così vero??!!!!

Se hai scelto come avatar un malamute del biagio, (Royal Star) è ovvio che ti piacciono Very Happy Very Happy Very Happy
Per quel che riguarda me, credimi, in quasi 20 anni di malamute, un idea me la son fatta.
Però io credo che prima dei km, tu debba scegliere l'allevamento in base alla line di sangue che preferisci. In base a quella, poi scegliere l'allevatore e/o privato a cui fa riferimento. Non esistono solo biagio e lago. Ci sono anche altri allevatori che hanno ottimi soggetti con caratteristiche ben diverse, ad esempio al nord Avigni (Paha Sapa) o al centro Giammiro (Bear-Pak) e la miriade di privati presso i quali però ti consiglio di verificare SEMPRE il lato sanitario.
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Tomc il Lun 5 Nov - 1:28

Duke ha scritto:
Rose&Mary ha scritto:In effetti per quello che mi sono documentata oltre il Centro Selezione del Biagio (per me l'eccellenza in assoluto per quello che ho visto) l'allevamento Lago degli Orsi potrebbe essere un'ottima soluzione se non vuol fare strada...
Condivido in pieno il consiglio, personalmente li considero i numeri uno tra gli allevamenti.

Anche per me!

Tomc
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 190
Età : 38
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 18.09.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: allevatori in Piemonte?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum