Dilemma...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Dilemma...

Messaggio  DarkWolf il Mar 22 Mar - 23:28

Sperando sia la sezione giusta per postare questo genere di domanda... se ho sbagliato pardon e abbiate pazienza che non me ne intendo molto di forum... Shocked
ecco qui sotto la domanda che vorrei porvi, ho gia provato a chiedere su Answers ma ho dovuto cancellare il post perchè era vietato fare certe domande, a quanto pare sono considerate come "frustazioni personali" .__.

Cosa prova un cane quando nota di avere due individui che tendono ad essere (o meglio, a "voler essere") entrambi capobranco in famiglia? Mi spiego meglio... avete gia un cane in famiglia ma decidete di prenderne un altro però il precedente cane non l'avete mai addestrato perchè o non ci sapevate fare quando l'avevate preso o non ve ne importava perchè magari era un cane di taglia piccola! Il nuovo arrivato avrebbe 2 mesi e pochi giorni e quindi ancora nella fase in cui deve scegliere il suo idolo famigliare, il capobranco insomma, ma oltre ad esserci l'umano che si fa rispettare e quindi si fa molto valere con lui come capo c'è anche questo vecchio cane che comanda tutto e tutti, in questo caso, l'altro cane come la prende la cosa?? Preferisce e quindi sceglie l'altro cane come suo capobranco oppure sceglie l'umano e prende ordini solo da lui? (mette come vice-capo l'altro cane?)

IL caso sarebbe il mio quando mi arriverebbe la piccola malamute Very Happy lo so... ora starete pensando che non ero stata una brava padrona per il piccolo cane (che è un Pincher Nano) ma posso spiegarvi perchè non l'ho mai educato Sad
Quando arrivò la cagnolina aveva 3 mesi giusti giusti, io avevo poco piu di 12 anni e quindi credevo il cane da compagnia fosse un cane diverso dagli altri, che non avesse bisogno di troppo addestramento e ritenevo i comandi "seduto", "fermo" e "vieni" inutili in casa se il cane non lavorava o altro... mi spiace molto per essermi comportata così e se potessi ritornare indietro non rifarei di certo lo stesso errore ovvio, ero troppo piccola me ne rendo conto, ma desideravo tanto un cagnolino... mia madre allora mi aveva detto che quel cane era buono, adatto per me (e invece poi si è dimostrato non esserlo perchè troppo nervoso come cane per non parlare poi del fatto che abbaia quasi tutto il giorno...) e che sarebbe stato facile da tenere, che non era aggressivo per niente perchè piccolo (si come no -.-") e che era un cane da guardia per di più! (eh certo un cane da guardia... ma se avesse saputo che era così non lo avrei mai preso giuro...) Insomma lei non se ne intendeva della razza e si è informata da delle persone che le hanno detto quattro cavolate, io pure essendo molto giovane.... poi non ce la siamo piu sentite a darlo via perchè sapete com'è no? Quando lo hai poi ti ci affezzioni bounce
Non voglio che pensiate male di me e del fatto che poi non ho piu addestrato quel cane è che io non me la sento piu di lavorare con un cane così cattivo, se mi avvicino alla sua cuccia mi corre dietro finchè non mi ha presa e mi morde, se lo prendo in braccio ringhia, se lo guardo dopo un po ringhia lostesso, se suona il campanello di casa abbaia come non si sa che cosa e fa il disastro nella stanza in cui si trova, se esce e vede un passante tenta di azzannare pure quello.... mi spiace ma io con quel "demonio" non ci voglio avere a che fare e pagare un addestratore costa soldi ... gli comprerò la museruola a questo punto.
Però con l'arrivo della piccola malamutella voglio essere una padrona migliore... ci tengo veramente con tutto il cuore a fare un buon lavoro con lei, ormai è un anno che studio e mi informo sulle doti del malamute, come addestrarlo, come tenerlo al meglio, etc etc etc sui siti specializzati e non è ancora finita, ho ancora strada da fare, ma ora come ora sono certa e sicura di me, mi sento degna in questo momento di tenere un malamute... avrò anche 18 anni è vero ma ho una grande volontà, però da come potete vedere ho ancora parecchie domande in testa e gradirei veramente moltissimo che degli esperti come voi mi consiglino su loro esperienze, come ben sapete non si finisce mai di imparare, io ho bisogno di sapere... e voi siete gli unici che potete aiutarmi perchè siete dei grandi e vi stimo cheers quindi.... perdonate il mio enorme papiro e se sapete rispondere a questa mia domanda riportata in alto vi ringrazio tanto Very Happy
avatar
DarkWolf
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 56
Età : 25
Località : Italy
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  luca81 il Mar 22 Mar - 23:59

Io fossi in te recupererei prima il tuo Pincher e DOPO solo dopo penserei ad un altro cane....cosa fai se sbagli anche con il mal?pensi di poter ignorare anche un cane aggressivo di 40kg?
Insegna come comportarsi al cagnolino con l'aiuto di addestratori e comportamentalisti seri....costa si...anche un mal costa..in cure, cibo e addestramento che non è il semplice seduto, terra ecc ecc.
In più se il piccolo è indemoniato tranquilla che il nuovo cane imparerà tutto da lui e nulla da te...sai perchè?...perchè penserà, se lo puo' fare lui che pesa 1kg perchè io no che sono più grosso e forte
avatar
luca81
Utente Swing Dog

Numero di messaggi : 858
Età : 37
Località : Udine
Data d'iscrizione : 19.03.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  DarkWolf il Mer 23 Mar - 0:08

eh.. hai ragione ma dubito che un malamute per quanto grosso che sia possa diventare come un pincher sul lato della cattiveria perchè da quanto ne so è un cane non aggredisce quasi mai l'uomo, vero? cmq... ho capito, ne prenderò nota, ne parlerò anche con mia madre e vedremo cosa fare con gli addestratori, però la mia domanda era se il cane in questione vedendo un cane che fa il dominatore poi prende lui come capobranco invece dell'umano, questo mi interessa sapere, per il resto sistemerò dopotutto alla nascita del mal manca ancora tanto tempo, i suggerimenti come i tuoi però sono sempre ben accetti grazie Very Happy
avatar
DarkWolf
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 56
Età : 25
Località : Italy
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  luca81 il Mer 23 Mar - 0:30

Nessun cane è aggressivo verso l'uomo...se lo è nel 99% dei casi è perchè il cane stesso non è stato educato come si deve e pensa di fare quello che vuole.
Il tuo Pincher fondamentalmente pensa questo..."io posso fare quello che mi pare, tanto qui nessuno dice nulla"...nessuno dice niente perchè è piccolo e lo sposti con una ciabatta...ma credimi che un mal tirato su allo stesso modo è ancora peggio.
Il mio che è davvero equilibrato più di una volta mi ha mostrato i denti e ringhiato quando era più piccolino e tentava la scalata gerarchica..come pensi si comporterebbe adesso se io avessi ignorato quei comportamenti?...si metterebbe a tavola per mangiare al posto mio, il divano sarebbe suo e probabilmente avrei casa distrutta perchè lo lascio solo chiuso dentro...
Per questo ti dico....è importante recuperare il cane che già hai...non è impossibile credimi, basta rivolgersi alle persone giuste...ovviamente non servono botte e strilli.
E' ovvio che il nuovo arrivato imparerà dal vecchietto di casa come una spugna...dallo per scontato questo...quindi trai le tue conclusioni Wink
avatar
luca81
Utente Swing Dog

Numero di messaggi : 858
Età : 37
Località : Udine
Data d'iscrizione : 19.03.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  DarkWolf il Mer 23 Mar - 0:41

Ora ho le idee un po piu chiare O.o grazie mille per le dritte, ho solo un problemino piccolo piccolo.... ne sto parlando giusto ora con mamma, lei dice che non vuole spendere per l'addestratore. Non crede in quello che legge (o meglio, che io gli leggo) da siti e forum, anzi finge di non credere, siccome il mal dovrebbe regalarmelo un amico lei non si fida di quel tipo etc etc e allora vuole farmi cambiare in tutti i modi l'idea di avere quel mal, però non capisce che io ci tengo e non capisce che mettendo a "posto" anche il pincher, poi pure lei avrebbe vita semplificata xD mah voglio proprio vedere! Se necessario... la costringerò bounce
avatar
DarkWolf
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 56
Età : 25
Località : Italy
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  luca81 il Mer 23 Mar - 0:51

non credere a me...fai un colloquio con un bravo comportamentalista (se tu fossi qui vicino saprei chi mandarti) e vedi che dice...un'incontro non ti costa più di 30 euro.
Riguardo a tua mamma....visto che dubito che tu lavori, credo che se lei non è daccordo ci sia poco da fare.
Non è nemmeno da biasimare vista la situazione con il pincher.
avatar
luca81
Utente Swing Dog

Numero di messaggi : 858
Età : 37
Località : Udine
Data d'iscrizione : 19.03.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  DarkWolf il Mer 23 Mar - 0:59

Lavoro al mattino in un bar xD cmq sia ora ha cambiato idea (strano come le persone adulte a volte possano cambiare idea così velocemente lol) e ha detto che domani si informa da un addestratore qui vicino che è specializzato in questa razza di cane che ho ora *miracolo*
avatar
DarkWolf
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 56
Età : 25
Località : Italy
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

i love malamute

Messaggio  sasifg il Mer 23 Mar - 3:18

ciao dark....io sono nuovo e non ho un mal....però ho letto un pò il tuo post.....secondo me dovresti far educare il tuo cane attuale....e poi secondo me non dovresti separare i due cani(quando arriverà il cucciolo)....devono socializzare da subito....inoltre il mal è dominante quindi credo che, quando il cucciolo diventerà una bestia di 40 kg, il tuo cane attuale non avrà la forza neanche di guardarlo....l'importante però è arginare il danno del cane attuale....e cominciare col piede giusto col cucciolo! altrimenti non ne verrai fuori da questa situazione, che letta superficialmente fa un pò ridere (immagino la scena di questo cane che ti rincorre e ringhia....scena tipica dei cartoni animati)....però è una situazione molto seria, che potrebbe divenire grave con l'arrivo del cucciolo....in bocca al lupo ed auguri! ciaooooo saluti dalla puglia Very Happy sunny mal5
avatar
sasifg
Utente Wheel Dog

Numero di messaggi : 1180
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 19.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  DarkWolf il Mer 23 Mar - 3:23

Very Happy grazie anche a te per i preziosissimi consigli comunque mia madre ha detto che domani inizia ad informarsi dagli addestratori, speriamo in bene bounce
avatar
DarkWolf
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 56
Età : 25
Località : Italy
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

i love malamute

Messaggio  sasifg il Mer 23 Mar - 3:27

figurati....tra l'altro essendo anche io inesperto e sopratt in attesa del cucciolo, potrei dirti anche eresie....spero che questa volta non mi sia sbagliato nel consigliare, altrimenti la mia reputazione scenderà ancora di più ihih e mi tireranno anche le orecchie eheh....scherzi a parte qui c'è gente esperta che saprà indirizzarti per il meglio! Very Happy
avatar
sasifg
Utente Wheel Dog

Numero di messaggi : 1180
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 19.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  DarkWolf il Mer 23 Mar - 3:29

me ne sono accorta Very Happy è stata proprio una gran bella fortuna aver trovato questo forum bounce
avatar
DarkWolf
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 56
Età : 25
Località : Italy
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

i love malamute

Messaggio  sasifg il Mer 23 Mar - 3:36

eh si....lo stesso vale anche per me....inoltre ti dico che qui tutti sono uniti non per far stare bene il proprio cucciolo, bensì per salvagurdare la razza! mi piace confrontarmi, capire il loro modo di comportarsi e di relazionarsi con i propri mal....potrò solo imparare da loro Very Happy
avatar
sasifg
Utente Wheel Dog

Numero di messaggi : 1180
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 19.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  DarkWolf il Mer 23 Mar - 3:38

Quotissimo idem per me
avatar
DarkWolf
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 56
Età : 25
Località : Italy
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

i love malamute

Messaggio  sasifg il Mer 23 Mar - 3:44

delle volte ti sembrerà di non capire la sottigliezza dei loro ragionamenti....poi però quando li comprendi, capisci che il discorso loro fila....e che sopratt non è una sottigliezza....capisci che le tue convinzioni erano favole del sentito dire e nulla più....io a questo punto ci arrivo sempre un pò più tardi del solito, perchè sono inesperto....ma ci arrivo....qualche volta per stizza ho scritto anche in barese Very Happy però ho capito che stavo sbagliando l'approccio non solo nei confronti dei membri del forum, ma anche del mio futuro cucciolo (cosa ben più importante!!!!!!!!)....che dire....benvenuto ed auguri per il tuo cucciolo! mal5
avatar
sasifg
Utente Wheel Dog

Numero di messaggi : 1180
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 19.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  DarkWolf il Mer 23 Mar - 3:46

Ricevuto mal5
avatar
DarkWolf
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 56
Età : 25
Località : Italy
Data d'iscrizione : 29.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

i love malamute

Messaggio  sasifg il Mer 23 Mar - 3:48

ok !!!!!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy sunny sunny sunny sunny sunny mal5
avatar
sasifg
Utente Wheel Dog

Numero di messaggi : 1180
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 19.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  Toma ® il Mer 23 Mar - 4:42

un malamute che vede come capobranco un pincher, ci credo poco!
avatar
Toma ®
Moderatore

Numero di messaggi : 1505
Località : Ariccia Rm - Comporotondo AQ
Data d'iscrizione : 24.07.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  luca81 il Mer 23 Mar - 9:52

Toma ® ha scritto:un malamute che vede come capobranco un pincher, ci credo poco!

solo perchè è piccolo di taglia?....se passi da ste parti ti faccio vedere un meticcio che se è tanto pesa 5kg mettere sotto un pastore svizzero che è 10volte lui. Very Happy
In ogni caso non è questione di capobranco o meno...è questione che se non si è riusciti ad educare correttamente un pincher di sicuro farebbero peggio con un malamute che credo sia un po' più difficilli caratterialmente (dico credo perchè non conosco bene i pincher...per me i cani sotto i 20cm di garrese non sono cani Razz ...scherzo ovviamente).
Quindi prima si impara come comportarsi ed educare il piccolo (non è mai troppo tardi) poi si puo' pensare di prendere un'altro cane...con caratteristiche psichiche molto diversi...e molto più complicate di del nanetto orecchiuto Razz
avatar
luca81
Utente Swing Dog

Numero di messaggi : 858
Età : 37
Località : Udine
Data d'iscrizione : 19.03.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  Veronica il Mer 23 Mar - 12:00

Credo che momentaneamente la situazione con il pincher non sia molto promettente per l'arrivo del piccolo Malamute. Anche io ho avuto il mio primo cane, il mio fratellone, a 12 anni e so che è difficile avere le idee chiare su come comportarsi con lui..per fortuna io avevo un forte desiderio di fare agility che mi ha portato a contatto con addestratori e quindi è andata bene Very Happy
Tuttavia ora non hai 12 anni, ne hai 18 e questo fa di te una persona matura e più conscia di cosa significhi avere un cane.
Sbagli a demordere con la pincher, e non solo per l'arrivo del malamute, ma perchè è pur sempre il tuo cane e come tale ha il diritto di essere amato da te.
E' importante che tu capisca che la sua aggressività non dipende da un'antipatia che ha nei tuoi confronti o dal fatto che ti odi, ma dal fatto che lei sa di poterti comandare come vuole e quindi lo fa. Questo è normale e insito nel loro istinto: "se non ho un capobranco devo diventarlo io".
So che la tua piccoletta ha 6 anni e che quindi il lavoro potrebbe essere lungo, ma non puoi mollare, ne per te ne per lei! Vedrai che riuscirete a costruire un rapporto, ne sono certa Very Happy
Quanto alla piccola malamute, capisco che tu non veda l'ora di averla con te (anche io sto aspettando il momento migliore per accrescere la famiglia), ma mi sento di volerti mettere in guardia su alcuni aspetti:
Il malamute, come la maggior parte dei cani del resto, ha un'ottima memoria delle "ingiustizie" che gli vengono riservate nella sua vita. Ti faccio un esempio: il mio cane è stato attaccato quando aveva 4 mesi da un cane di alcuni vicini idioti con cui fino a quel momento aveva giocato. Da cucciolo quindi ha sempre avuto molto paura di quel cane, fino a che è cresciuto, è diventato molto più grande di lui e ha capito che ha perfettamente le forze per fargliela pagare. Morale? Premetto che il mio cane non è aggressivo con i cani dello stesso sesso, ma quando incontro quel cane in giro, sembra che Dik volglia staccargli la testa.
Questo era per farti riflettere sul fatto che il discorso dominanza è secondario, anche perchè il malamute non credo si faccia mettere sotto da un tale scricciolo...ma come pensi reagirà la pincher quando si ritroverà nel suo regno uno scodinzolante e indifeso cucciolo sul quale saranno riposte tutte le vostre attenzioni? Di sicuro non penserà al tuo discorso "sei cattiva, quindi non meriti le mie attenzioni"...ma cercherà di difendere casa sua con tutti i mezzi, tra i quali la sua spiccata aggressività. Prima o poi il tuo malamute potrebbe decidere di fargliela pagare e data la differenza di stazza non so cosa ne verrebbe fuori.
Ultimo consiglio, visto che vivo ancora con i miei ho imparato due tre trucchetti per "fregarli" eheh. Una delle cose che agli occhi dei nostri genitori ci rende meritevoli di qualcosa che gli abbiamo chiesto è l'interessaento. Quindi non mandare tua madre da sola a informarsi dagli addestratori, se davvero tieni al futuro malamute accompagnala, parla TU con gli addestratori in sua presenza, fai capire alla tua mamma che davvero sei disposta a ogni sacrificio per avere la tua futura pelosetta.
Scusa anche te per il papiro di risposta, purtroppo non sono sintetica Razz
Saluta la diavoletta!
avatar
Veronica
Utente Swing Dog

Numero di messaggi : 666
Età : 28
Località : Roma
Data d'iscrizione : 10.01.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  Enrica il Mer 23 Mar - 13:56

luca81 ha scritto:Nessun cane è aggressivo verso l'uomo...se lo è nel 99% dei casi è perchè il cane stesso non è stato educato come si deve e pensa di fare quello che vuole

Luca non prendertela ma su questo devo proprio contraddirti. Ci sono diversi tipi d'aggressività, si ci sono quelle derivate da un'errata gestione del cane come spieghi tu (ah tanto per precisare la gestione e l'educazione non confacciono minimamente a quelle quattro stupide regolette gerarchiche) ma assolutamente non arrivano al 99% dei casi. Credo che chi sostine questa tesi dovrebbe stare attento a spargere la voce in giro. Perchè spesso le persone si fanno carico di problemi che non hanno creato loro e continuano a chiedersi dov'è che hanno sbagliato e dov'è colpa loro. In realtà sono molti i cani reattivi emotivamente, che utilizzano l'aggressività dopo un crollo emotivo e lì il proprietario non ha sbagliato proprio nulla può solo intraprendere un percorso diverso che comprende l'addizione di comportamenti. E l'etichettatura del buono a cattivo non c'entra nulla.
avatar
Enrica
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 245
Età : 29
Località : Gorizia
Data d'iscrizione : 05.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  Roberta il Mer 23 Mar - 14:27

Toma ® ha scritto:un malamute che vede come capobranco un pincher, ci credo poco!

Comunque calcola che "PER ORA" tra Toky e Brio comanda Toky affraid
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  Roberta il Mer 23 Mar - 14:31

Enrica ha scritto:
luca81 ha scritto:Nessun cane è aggressivo verso l'uomo...se lo è nel 99% dei casi è perchè il cane stesso non è stato educato come si deve e pensa di fare quello che vuole

Luca non prendertela ma su questo devo proprio contraddirti. Ci sono diversi tipi d'aggressività, si ci sono quelle derivate da un'errata gestione del cane come spieghi tu (ah tanto per precisare la gestione e l'educazione non confacciono minimamente a quelle quattro stupide regolette gerarchiche) ma assolutamente non arrivano al 99% dei casi. Credo che chi sostine questa tesi dovrebbe stare attento a spargere la voce in giro. Perchè spesso le persone si fanno carico di problemi che non hanno creato loro e continuano a chiedersi dov'è che hanno sbagliato e dov'è colpa loro. In realtà sono molti i cani reattivi emotivamente, che utilizzano l'aggressività dopo un crollo emotivo e lì il proprietario non ha sbagliato proprio nulla può solo intraprendere un percorso diverso che comprende l'addizione di comportamenti. E l'etichettatura del buono a cattivo non c'entra nulla.

Si....si...quoto....Enrica, Sai Luca il mio primo mal ha avuto fino ad un anno la stessa identica socializzazione e le stesse attenzioni rivolte a tutti gli altri cani che ho avuto, sempre portato in giro, in vacanza, ecc...Arrivato a circa ad un anno ha iniziato prima con le donne a ringhiare e poi con tutti. Morale= inavvicinabile e vita (mia) stressata finchè è mancato. A titolo informativo nella cucciolata erano 11 almeno 5 erano così....
avatar
Roberta
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 2893
Località : Colleferro (Roma)
Data d'iscrizione : 08.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  fittini il Mer 23 Mar - 14:35

Scusa, ma scrivi che ti sei informata sulla razza e come avatar metti la foto di un cucciolo di siberian husky...forse è meglio che ti informi ancora un po' sulla razza!!!
A parte questo, forse su questo forum siamo tutti talmente innamorati dei nostri pelosi che non mettiamo in luce fino in fondo gli aspetti "negativi" del malamute. Attenta però che proprio a causa della sua intelligenza e furbizia non è assolutamente un cane facile da gestire.
Un malamute lo devi conquistare giorno per giorno e sta pur certa che non si farà mancare l'occasione di metterti alla prova in qualsiasi occasione.
Se il tuo cane fa qualcosa che non va, vedrai che il tuo malamute ci impiegherà pochissimo a impararla e a tenere lo stesso comportamento. Come puoi pensare di educare un cane se in casa ad un altro cane è concesso di fare tutto? Riflettici molto bene prima di trovarti con 2 cani che non riesci a gestire.
avatar
fittini
Utente Team Dog

Numero di messaggi : 183
Età : 35
Località : Desenzano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  Paty il Mer 23 Mar - 14:43

Quoto assolutamente quanto ha scritto Enrica e, giuro che non sono ironica, la Thrilly Sthrilly è sufficientemente offesa dalle tue considerazioni riguardo ai tati sotto i 20 cm, soprattutto aventi orecchie grandi
avatar
Paty
Utente Lead Dog

Numero di messaggi : 6254
Età : 51
Località : Palus San Marco-Auronzo- (BL)
Data d'iscrizione : 23.10.08

Visualizza il profilo http://www.asdamarok.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  luca81 il Mer 23 Mar - 15:10

Paty ha scritto:Quoto assolutamente quanto ha scritto Enrica e, giuro che non sono ironica, la Thrilly Sthrilly è sufficientemente offesa dalle tue considerazioni riguardo ai tati sotto i 20 cm, soprattutto aventi orecchie grandi

Uffa come siete pignoli...99% era una percentuale buttata li Razz
In ogni caso ritengo che la maggior parte dei cani aggressivi lo sia per i padroni poi è ovvio che come in tutte le cose ci siano delle eccezioni....riguardo ai 20cm di garrese era ovviamente una battuta visto che in casa prima di Nanook c'era una Yorkshire Terrier (e della taglia più piccola Razz )

Se la prossima volta porto un salame per la Thrilly mi perdona? Very Happy
avatar
luca81
Utente Swing Dog

Numero di messaggi : 858
Età : 37
Località : Udine
Data d'iscrizione : 19.03.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dilemma...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum